Home Comunita' montana Valli di Lanzo Ceronda e Casternone

Comunita' montana valli di lanzo val ceronda e casternone

COMUNITA' MONTANA VALLI DI LANZO
CERONDA E CASTERNONE

Frazione Fè - 10070 Ceres (TO)

Tel: +39 0123 53.339 +39 0123 53.491 +39 0123 53.120

Fax:+39 0123 53.716

Sito web: http://www.vallidilanzo.to.it

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

LA COMUNITA' MONTANA - ENTE LOCALE

 

La Comunità Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone è stata costituita con DPGR n. 82 del 28/08/2009.


 

IL TERRITORIO

 

La Comunità Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone è situata nella parte occidentale della Regione Piemonte, in provincia di Torino. Ha una superficie di Ha 78.489 ed è costituita da 25 comuni:

- Ala di Stura

- Balangero

- Balme

- Cafasse

- Cantoira

- Ceres

- Chialamberto

- Coassolo Torinese

- Corio

- Fiano

- Germagnano

- Givoletto

- Groscavallo

- La Cassa

- Lanzo Torinese

- Lemie

- Mezzenile

- Monastero di Lanzo

- Pessinetto

- Traves

- Usseglio

- Val della Torre

- Vallo Torinese

- Varisella

- Viu’

Confina a nord con la Valle Orco, ad est con la conca di Forno Canavese e col Comune di Robassomero, a sud-est con l’hinterland torinese (Parco Regionale della Mandria, Comuni di Venaria Reale, San Gillio e Druento), a sud con la Valle di Susa e ad ovest con la Francia (separata da quest’ultima dai contrafforti e ghiacciai delle Alpi Graie, senza vie di comunicazione diretta).

Il territorio è suddiviso in tre valli appartenenti propriamente alla zona alpina (Val Grande, Val d’Ala e valle di Viu’); due valli appartenenti alla zona pre-alpina (Valle del Tesso e Valle del Malone); due valli appartenenti alla cosiddetta fascia pedemontana (Valle del Ceronda e Valle del Casternone), in quest’area i centri abitati ed in particolare i capoluoghi comunali sono concentrati nelle zone pianeggianti e collinari o comunque nel fondovalle mentre la maggior parte del Territorio è compreso sulle pendici montuose dai 1000 ai 1600 metri.

 

In dettaglio:

La Val Grande ha un’estensione di Ha 15.161 e comprende i comuni di Groscavallo, Chialamberto e Cantoira.

La Val d’Ala con un’ estensione di Ha 10.756, comprende i comuni di Balme e Ala di Stura e occupa la parte centrale del comprensorio alpino.

La Valle di Viu’ (la più estesa) è ubicata nella parte più meridionale del territorio comunitario, ha una superficie di Ha 22.807 e comprende i comuni di Usseglio, Lemie e Viu’.

Queste tre valli sono attraversate da torrenti detti Stura.

Lo Stura della Val Grande si unisce con quello d’Ala a Ceres e successivamente a Traves incontra le acque dello Stura di Viu’.

La zona prealpina è costituita dalla Valle inferiore di Lanzo e comprende i comuni di Ceres, Mezzenile, Pessinetto e Traves. Quest’area comprende la parte centrale del comprensorio con una superficie di Ha 7.300.

Alla valle del Tesso appartengono due comuni: Coassolo Torinese e Monastero di Lanzo. E’ una valle laterale che si dirama da Lanzo e deve il suo nome al torrente che l’attraversa. Ha una superficie di Ha 4.564.

La Valle del Malone, disposta ad anfiteatro, segna il confine con il Canavese e comprende un solo comune : Corio, con un’estensione di ha.4.139. Infine le valli appartenenti alla cosiddetta area pedemontana.

La Valle del Ceronda che prende il nome dal torrente che l’attraversa e che comprende i Comuni di Varisella, Vallo Torinese, La Cassa con una superficie di ha 4.065.

La Valle del Casternone, anche questa prende il nome dal torrente che l’attraversa e comprende i Comuni di Val della Torre e Givoletto (Bacino del Rio Vaccaro che confluisce nel T. Casternone) con una superficie di ha 4.952.

La zona pedemontana è inoltre formata dai comuni di Fiano, Germagnano, Lanzo Torinese, Cafasse e Balangero. Questa zona ha un’estensione di ha 5.990.

 

Lista Eventi

Calendario Eventi

<<  Dicembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Associazioni del Parco Culturale

Redazione ed Immagini